I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.

Progetto Crocus

PROGETTO CROCUS - SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO "G. VERGA"

      Il Progetto Crocus è un modo tangibile di introdurre i giovani all’argomento dell’Olocausto ed aumentare la consapevolezza dei rischi del razzismo, della discriminazione, del pregiudizio e dell’odio. La fondazione HETI mette a disposizione linee guida e informazioni che possono essere di ausilio agli insegnanti nel corso di questa attività. La partecipazione dei bambini nel piantare i bulbi e osservare la crescita dei fiori incoraggia un apprendimento continuo dell’importanza della tolleranza e del rispetto.  

      Abbiamo deciso di aderire a questo progetto perchè abbiamo creduto nel suo valore formativo in quanto la celebrazione di un solo giorno, il 27 gennaio, giorno della memoria, ci è sembrata riduttiva e poco incisiva per far riflettere i ragazzi sul continuo pericolo di un possibile ritorno di quei sentimenti che hanno portato alla Shoah. Partecipare al Progetto Crocus è stato un modo tangibile per introdurre i ragazzi all'argomento dell'olocausto e per sensibilizzarli sui rischi del razzismo e dell'intolleranza. Riteniamo che l'attività laboratoriale che li ha visti impegnati con entusiasmo per un periodo più lungo, coinvolgendoli anche emotivamente, sia stata efficace e abbia suscitato in loro sentimenti di tolleranza, di amore e solidarietà e abbia sviluppato in loro la consapevolezza che l'essere umano è unico nella sua diversità. Gli alunni hanno imparato l'importanza dell'integrazione di tutti gli individui indipendentemente da etnicità, handicap, orientamento sessuale o credo religioso.

REFERENTI: PROF.SSE ROSA LODATO E LAURA LIPANI

Piantumazione 28 novembre - Manifestazione finale 14 marzo

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to Twitter